E.B.A.T. - F.A.V.L.A. interviene con sostegni e rimborsi per l'acquisto di dispositivi di sicurezza, per le visite mediche obbligatorie all'atto dell'assunzione dei dipendenti e per giornate di permesso straordinario in occasione della nascita di figli.

Contributi

Contributo Acquisto dispositivi di sicurezza individuale

L'intervento posto in essere da E.B.A.T. a sostegno dell'acquisto da parte delle imprese agricole dei dispositivi di sicurezza individuale a favore dei propri dipendenti offre a tutte le imprese la possibilità di accedere all'intervento (contributo) evitando che una o più imprese propongano nel corso degli anni in modo sistematico richieste in tal senso sottraendo risorse che potrebbero andare a beneficio di coloro i quali sinora non hanno utilizzato detta opportunità.

Nel limite del budget fissato annualmente si stabilisce che il contributo E.B.A.T. per l'acquisto dei dispositivi di protezione individuale sarà concesso nel rispetto delle seguenti condizioni:

E’ necessario allegare alla richiesta di contributo quanto segue:


In merito ai termini di presentazione della richiesta contributo vedasi il Regolamento.

SCARICA LA RICHIESTA DI CONTRIBUTO   SCARICA IL REGOLAMENTO  

Contributo visite mediche obbligatorie

L'intervento posto in essere da E.B.A.T. è a sostegno dei costi sostenuti da parte delle imprese agricole per le visite mediche obbligatorie all'atto dell'assunzione dei propri dipendenti. Viene data a tutte le imprese la possibilità di accedere all'intervento del E.B.A.T. (contributo) evitando che una o più imprese propongano nel corso degli anni in modo sistematico richieste in tal senso sottraendo risorse che potrebbero andare a beneficio di coloro i quali sinora non hanno utilizzato detta opportunità.

In sintesi, fermo restando il limite del contributo concedibile (importo massimo Euro 100,00 per dipendente/visita) si propone:

Con effetto dal 01/01/2018, viene riconosciuto il contributo, alle suindicate condizioni, nei seguenti limiti

E’ necessario allegare alla richiesta di contributo quanto segue:


In merito ai termini di presentazione della richiesta contributo vedasi il Regolamento.

Contributo Sorveglianza Sanitaria Mansioni Semplici

In riferimento all’art. 78 del D.L. 18/2020 si statuisce che per i lavoratori a tempo determinato e stagionali, e limitatamente a lavorazioni generiche e semplici, non richiedenti requisiti professionali, la sorveglianza sanitaria è effettuata mediante visita medica che ha validità annuale e non più biennale, e che consente allo stesso lavoratore di prestare attività nel corso dell’anno anche presso altre imprese agricole per lavorazioni che presentano i medesimi rischi (portabilità certificato medico).

Il contributo concedibile da EBAT-FAVLA a favore della azienda agricola è pari ad Euro 25,00=(venticinque/00=) per visita medica/dipendente.

E’ necessario allegare alla richiesta di contributo quanto segue:


In merito ai termini di presentazione della richiesta contributo vedasi il Regolamento.

SCARICA LA RICHIESTA DI CONTRIBUTO   SCARICA IL REGOLAMENTO  

Contributo permesso matrimoniale

A decorrere dal 20 luglio 2017, viene riconosciuto il contributo alle aziende del costo lordo sostenuto per la fruizione del congedo matrimoniale (39 ore) degli operai agricoli a tempo determinato con almeno 150 giornate nell'anno in corso o in quello precedente.

E’ necessario allegare alla richiesta di contributo quanto segue:


In merito ai termini di presentazione della richiesta contributo vedasi il Regolamento.

Contributo una tantum nascita figlio

Il lavoratore e/o lavoratrice ha diritto ad un contributo di euro 350,00 in occasione della nascita del figlio/a (per i nati dal 1° luglio 2021) di operaio agricolo a tempo indeterminato o contratto a tempo determinato con almeno 101 giornate lavorative annue effettivamente maturate presso lo stesso datore di lavoro.

E’ necessario allegare alla richiesta di contributo quanto segue:


In merito ai termini di presentazione della richiesta contributo vedasi il Regolamento.

SCARICA LA RICHIESTA DI CONTRIBUTO 350   SCARICA IL REGOLAMENTO  

Contributo fruizione n° 2 giornate permesso straordinario per nascita figlio

Alle aziende aderenti a E.B.A.T. - F.A.V.L.A. è corrisposto un contributo equivalente a n° 2 giornate di permesso straordinario fruito dal lavoratore-padre e/o lavoratrice-madre in occasione della nascita del figlio/a. Il contributo é corrisposto per il permesso fruito dal lavoratore/lavoratrice con contratto a tempo indeterminato e dal lavoratore/lavoratrice a tempo determinato con almeno 101 giornate lavorative annue effettivamente maturate presso lo stesso datore di lavoro.

Tale contributo viene anticipato dal datore di lavoro sulla busta paga al lavoratore e/o lavoratrice. Il datore di lavoro deve presentare apposita istanza al E.B.A.T. - F.A.V.L.A. .

E’ necessario allegare alla richiesta di contributo quanto segue:


In merito ai termini di presentazione della richiesta contributo vedasi il Regolamento.

Contributo spese scolastiche figli frequentanti scuole Medie/Superiori in Italia

A decorrere dal 1° gennaio 2021, viene riconosciuto un contributo forfetario delle spese scolastiche sostenute dagli operai agricoli a tempo indeterminato/determinato con almeno 51 giornate nell'anno in corso o in quello precedente relativamente a ciascun figlio iscritto alle scuole medie inferiori (contributo 100 €) e superiori (contributo 200 €).

Il contributo viene riconosciuto una sola volta per anno scolastico.

E’ necessario allegare alla richiesta di contributo quanto segue:


In merito ai termini di presentazione della richiesta contributo vedasi il Regolamento.

SCARICA LA RICHIESTA DI CONTRIBUTO   SCARICA IL REGOLAMENTO  

Contributo spese scolastiche figli frequentanti scuole Medie/Superiori all'Estero

A decorrere dal 1° gennaio 2021, viene riconosciuto un contributo forfetario delle spese scolastiche sostenute dagli operai agricoli a tempo indeterminato/determinato con almeno 51 giornate nell'anno in corso o in quello precedente relativamente a ciascun figlio iscritto alle scuole medie inferiori (contributo 100 €) e superiori (contributo 200 €).

Il contributo viene riconosciuto una sola volta per anno scolastico.

E’ necessario allegare alla richiesta di contributo quanto segue:


In merito ai termini di presentazione della richiesta contributo vedasi il Regolamento.

Contributo per trattamenti medici

A decorrere dal 20 luglio 2017, viene riconosciuto a favore di lavoratori affetti da malattie oncologiche o soggetti a trattamenti di dialisi, un giorno di permesso retribuito per ogni giorno necessario per i trattamenti medici. A fronte di debita certificazione, EBAT-FAVLA rimborsa al datore di lavoro la giornata di permesso anticipata in busta paga al lavoratore.

E’ necessario allegare alla richiesta di contributo quanto segue:


In merito ai termini di presentazione della richiesta contributo vedasi il Regolamento.

N.B.: nel certificato medico è necessario che sia specificato il tipo di patologia: oncologica/dialisi

SCARICA LA RICHIESTA DI CONTRIBUTO   SCARICA IL REGOLAMENTO  

Contributo per Sussidi Speciali (Invalidità Permanente/Morte)

Per quanto attiene le richieste di "invalidità permanente" è necessario allegare alla richiesta di contributo quanto segue:


Per quanto riguarda le richieste Contributo "Fondo sussidi speciali" per morte è necessario allegare alla richiesta di contributo quanto segue:


In merito ai termini di presentazione della richiesta contributo vedasi il Regolamento.

Contributo indennità giornaliera braccianti agricoli Covid-19

A far data dal 1° settembre 2020 si stabilisce una indennità denominata "Indennità Giornaliera" a favore dei lavoratori braccianti agricoli colpiti dal Covid.

Al ricorrere congiunto dei seguenti presupposti:

E.B.A.T.-F.A.V.L.A. disporrà per il lavoratore, sull’IBAN indicato dallo stesso, il versamento di una Indennità Giornaliera di Euro 15,00 per ciascun giorno posto in isolamento fiduciario.

E’ necessario allegare alla richiesta di contributo quanto segue:


In merito ai termini di presentazione della richiesta contributo vedasi il Regolamento.

SCARICA LA RICHIESTA DI CONTRIBUTO   SCARICA IL REGOLAMENTO  

Contributo a favore dei lavoratori a Tempo Indeterminato licenziati

A decorrere dal 1° gennaio 2021, agli operai agricoli assunti a tempo indeterminato e licenziati nel primo quadrimestre dell’anno solare, è riconosciuta un’indennità economica pari al 30% del minimo retributivo della II° area allegato 1 del CCNL (Euro 1.173,06) per tre mensilità. L’indennità è frazionata a giornata considerando la mensilità di 26 giorni lavorativi (1/26esimo pari a Euro 13,54).

E’ necessario allegare alla richiesta di contributo quanto segue:


In merito ai termini di presentazione della richiesta contributo vedasi il Regolamento.

Contributo per Spese Funerarie

A decorrere dal 1° luglio 2021 viene riconosciuto agli eredi del lavoratore agricolo deceduto un contributo spese funerarie. Lo stesso con un massimale di euro 2.000,00 (duemila euro) andrà ad integrare quanto non coperto in proposito da FISA. L’EBAT-FAVLA integra quanto liquidato dal Fondo FISA agli eredi del deceduto per le spese funerarie, sino al raggiungimento della spesa massima (FISA + EBAT) di Euro 2.000,00=(duemila/00=).

E’ necessario allegare alla richiesta di contributo quanto segue:


In merito ai termini di presentazione della richiesta contributo vedasi il Regolamento.

SCARICA LA RICHIESTA DI CONTRIBUTO   SCARICA IL REGOLAMENTO  

Contributo per permesso retribuito OTD

I lavoratori agricoli OTD (operai a tempo determinato) con almeno 101 giornate lavorative nell’anno o in quello precedente, possono usufruire di un giorno di permesso (fruibile anche in due mezze giornate) per esigenze di sostegno a parenti entro il 2° grado, con decorrenza 1° gennaio 2021. A fronte di debita certificazione, EBAT-FAVLA rimborsa al datore di lavoro la giornata di permesso anticipata in busta paga al lavoratore.

Per quanto attiene le richieste di "invalidità permanente" è necessario allegare alla richiesta di contributo quanto segue:

In merito ai termini di presentazione della richiesta contributo vedasi il Regolamento.

Area riservata